Apicoltura Luigi Manias

Miele di cardo bio Parco del Monte Arci (Sardegna) 400 gr

Nuova produzione 2017 di questo nettare raro dal sapore intenso. Prodotto di eccellenza sardo.

€ 11,90

IVA inclusa

Disponibile

ART no: MANMICAR400

Peso netto: 400 g

Dettagli Prodotto

Descrizione

Il Miele di Cardo di Luigi Manias Nuova Produzione 2017 è uno dei grandi mieli di eccellenza sardi dal sapore intenso e deciso, che tende a far inebriare anche i palati più difficili. Ricorda i fiori della campagna mediterranea ed è unico nel panorama dei mieli taliani.

Le api bottinatrici raccolgono il nettare del cardo, pianta selvatica abituata a vivere nel clima arido della Sardegna e fiorire in primavera con bellissimi fiori rossi-violacei.

  • Colore: ambra chiaro con delicati riflessi verdastri quando liquido, da beige chiaro a beige scuro, con tonalità gialle, quando cristallizzato.
  • Consistenza: cristallizza in modo spontaneo con cristalli irregolari.
  • Aroma: forte, vagamente speziato che ricorda la cannella con leggera presenza di noce moscata e i fiori selvatici di cardo. Dimostra una componente floreale molto dolce che ricorda le confetture di frutti rossi e una più forte e sottile come di cuoio appena conciato.
  • Sapore: dolce e forte, sul finire regala un sorprendente retrogusto leggermente amaro.

ZONA RACCOLTA. Raccolto esclusivamente da flora spontanea in un’area assolutamente incontaminataParco del Monte Arci - agro di Ales. E' un parco di inestimabile valore naturalistico, qui si trova gran parte della vegetazione tipica sarda.

BIOLOGICO di ALTA QUALITA'. Miele di cardo biologico raccolto dove le piante e le api non subiscono contaminazioni accidentali da pesticidi, erbicidi e metalli pesanti.

PRODOTTO CERTIFICATO BIOLOGICO – SUOLO e SALUTE

Prodotto e confezionato in Italia

Indicazioni

Il miele di cardo è un miele che si esalta soprattutto con i formaggi per via della sua grande personalità.

Formaggi: predilige gli accostamenti ai formaggi mezzani di media stagionatura (es. pecorino) oppure abbinamento con formaggi piccanti.

Per il suo sapore intenso ma di grande equilibrio, il miele di cardo è buonissimo spalmato su una fetta di pane ed anche insieme a carni mentre non è indicato per dolcificare le bevande.
Eventualmente in abbinamento con yogurt piuttosto acidi.

Note: il miele può essere assunto dai bambini a partire dall’età di 1 anno.

Conservazione: conservare in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore

Ingredienti

Miele di cardo biologico sardo 100%

Apicoltura Luigi Manias

Luigi Manias, ultimo anello di una dinastia di "abieros" , è dal 1977 il continuatore e l’erede di una tradizione apistica iniziata nel 1917 da suo nonno materno Licu Olla, che introdusse per primo l’arnia a favo mobile in Sardegna. Tutti i suoi apiari sono nelle campagne di Ales, all’interno del Parco Regionale del Monte Arci, un’area incontaminata dove è presente la più tipica flora spontanea sarda. Conduce gli alveari secondo metodi biologici e il suo laboratorio, ribattezzato il mielometro per la sua forma, è costruito in mattoni di fango e legno, secondo i più rigorosi principi della bioarchitettura

I suoi mieli hanno ricevuto spesso prestigiosi riconoscimenti, è uno dei pochi apicoltori ad essere stato premiato con le 3 gocce d’oro, il traguardo massimo raggiungibile, per il suo miele di asfodelo, eucalipto e macchia mediterranea. 

Entra nella Community The Honeyland


Unisciti ai migliaia di appassionati di Supercibi e Nutraceutici bio freschi. Le ultime notizie The Honeyland per ottenere il benessere con prodotti dai piccoli produttori artigiani.