The Honeyland è nato da una storia personale

"Vivere e nutrirsi nel modo più naturale possibile" è il nostro sogno. Come noi ultimamente molte persone hanno capito che c'è un'invasione di cibo a basso prezzo, ma che è sempre più scadente e povero di nutrienti: viene ottenuto in impianti industriali, sterilizzato e fortificato con vitamine sintetiche. E' sufficiente per mantenersi in salute?

Integratori & superfoods

"Per compensare le carenze nutritive dal cibo, da giovane consumavo regolarmente integratori alimentari proteici, multivitamine, minerali e antiossidanti. Per più di 12 anni ho avuto una dispensa piena di barattoli contenenti pillole e superfoods esotici in polvere. A un certo punto ero sempre più stanca e ho avuto qualche problema di salute. Lì mi sono insospettita... Così ho deciso di rinunciare a tutte le pastiglie e alle polveri miracolose."
Manuela Sdrulla

I prodotti biologici delle Api e gli alimenti nutraceutici

L'idea del progetto è nata quando un giorno abbiamo iniziato a consumare il Miele, il Polline e la Propoli biologici da un nostro amico apicoltore. Siamo rimasti sorpresi dei benefici di questi prodotti artigianali di qualità rispetto a quelli che acquistavamo in precedenza nei comuni negozi bio ed erboristerie.

Incontrando uno dei veterani dell'apicoltura biologica in Italia abbiamo approfondito le nostre ricerche e abbiamo scoperto che, nel caso dei prodotti dell'alveare, alcuni NON fanno bene alla né nostra salute, né alle api.

Così è iniziata la nostra ricerca di alimenti nutraceutici che fossero anche freschi, direttamente dai piccoli produttori e sopratutto rispettosi delle api e della Natura.

The Honeyland

In breve tempo dal lancio avvenuto in 2014, The Honeyland diventa il punto di riferimento in Italia per i prodotti di eccellenza dell'apicoltura biologica. A partire da evidenze scientifiche abbiamo pubblicato un centinaio di articoli nel nostro blog blog.thehoneyland.it sui benefici di alcuni alimenti nutraceutici naturali, ma abbiamo anche sfatato tanti falsi miti propagati su Internet.

Perchè è sempre più difficile trovare il vero cibo di una volta? Perché i contadini stanno scomparendo...