Nettare e polline da fiori per Api e Apicoltori

Perchè questo è il migliore nutrimento da offrire alle colonie nei periodi quando le fonti nettarifere scarseggiano.

Sostenere le Api e gli Apicoltori in difficoltà

Negli ultimi anni i cambiamenti climatici minacciano con eventi sempre più violenti le api. Il 2021 verrà ricordato come uno degli anni più drammatici vissuti dagli apicoltori italiani. A causa di una primavera con gelo tardivo in aprile, vento e pioggia, le api sono rimaste senza scorte e senza la possibilità di nutrirsi autonomamente.

Tutti i nostri apicoltori hanno subito gravi perdite e questo può impedire, soprattutto a quelli piccoli, di portare avanti le loro attività.

Per proteggere le loro api dalla “moria da fame” sempre più frequenti, alcuni nostri apicoltori hanno trovato in collaborazione con agricoltori locali dei terreni da poter adibire alla semina di piante mellifere. Anche se molto più costoso e faticoso rispetto alla nutrizione artificiale, questo approccio è più benefico per le api che si sviluppano più sane e forti.

Fiori per le api mellifere e selvatiche

Per sostenere le api e apicoltori, desideriamo fornire loro miscele di fiori riconosciute come amiche delle api, utili in diversi momenti dell’anno. Soprattutto in primavera ed autunno in modo che le famiglie di api abbiano nutrimento prima del riposo invernale, rinforzandole e limitandone le perdite.

L'obiettivo per il 2021 è di seminare con fiori i primi 2 ettari di terreni agricoli dei nostri apicoltori: "Casa Pietra" di Salsomaggiore Terme e "Il miele bio di Girba", di Avigliana sulle colline Piemontesi.

Questo sarà di beneficio non solo per le api domestiche, ma anche per altri impolinatori selvatici locali, in linea con la filosofia The Honeyland per Salvare le api autoctone.

Solo Sementi biologiche certificate italiane

Ci impegnano ad acquistare sementi biologiche certificate, non ibride né OGM - senza pesticidi tossici. Sementi per fiori che NON richiedono utilizzo di fitofarmaci, che siano resistenti contro le piante infestanti. Inoltre richiedono una lavorazione poco invasiva e dispendiosa, ideali per i nostri apicoltori che sono già impegnati a tempo pieno con le api.

Il nostro obiettivo è di acquistare i primi quantitativi di sementi per essere disponibili già alla semina in tarda estate ed averli fioriti a ottobre e novembre.

Puoi sostenere questo progetto acquistando la nostra borraccia termica ecologica.